Ibrahimovic is coming

Proprio così, Zlatan Ibrahimovic è tornato per terminare ciò che ha iniziato con la maglia del Manchester United, dopo un lungo stop di 6 mesi per la rottura del crociato lo svedese potrà finalmente tornare in campo e guidare la squadra allenata da Mourinho nella lotta per la Premier e per la Champions League. Le sue parole: “Quando mi sono fatto male ero convinto di tornare. E’ stata una sfida contro tutti quelli che dubitavano. Finirò la carriera a modo mio, anche camminando sull’acqua”. E’ breve e forte il messaggio di Ibrahimovic, che non vuole mollare e scalpita per scendere in campo di nuovo e mostrare a tutti che non è affatto un giocatore finito. In questo modo Josè Mourinho ritrova un pedina fondamentale per la squadra, con Ibra sarà più semplice centrare gli obiettivi stagionali. E’ probabilmente il miglior acquisto di questa stagione insieme a Lukaku. Ed ora la parola al campo…